FANDOM


Lucas (ルーカス Rūkasu?) è uno dei fuggitivi dall'orfanotrofio Glory Bell, da cui è scappato nel 2032, ed è il migliore amico di Yuugo. Dopo essere fuggito dall'orfanotrofio ed aver trovato il Rifugio B06-32 insieme ai suoi fratelli, Lucas era stato catturato dai Bracconieri all'interno del giardino segreto di Goldy Pond.

Creduto morto da Yuugo per 13 anni, Lucas in realtà è sopravvissuto e ha formato la Resistenza di Goldy Pond e con l'aiuto di Emma, Ray e Yuugo, è riuscito a sconfiggere i Bracconieri.

Dopo un anno e mezzo di convivenza con i bambini di Grace Field e di Grand Valley all'interno del Rifugio B06-32, Lucas, insieme a Yuugo, ha sacrificato la sua vita per uccidere Andrew e la sua squadra speciale, facendosi esplodere all'interno del rifugio.

StoriaModifica

Nel 2032, Lucas fuggì dall'orfanotrofio Glory Bell con diversi altri orfani. Successivamente, grazie alla Penna Promessa, il gruppo arrivò nel Rifugio B06-32 dove gli orfani iniziarono una nuova vita. Nel rifugio, il gruppo trovò una lettera di William Minerva, in cui Minerva consigliava ai bambini di andare a Goldy Pond, nel caso volessero trovare "qualcosa in più" di un rifugio sicuro.[1].

Il gruppo intraprese un lungo viaggio attraversando grandi foreste dove incontrarono demoni selvaggi e altre pericolose minacce, ma Lucas e i suoi amici riuscirono comunque riusciti a raggiungere Goldy Pond, dove incontrarono i Bracconieri che cacciano i bambini per divertimento all'interno della struttura. Il gruppo riuscì a resistere per un po' alle battute di caccia, ma ad un certo punto l'intero gruppo è stato sterminato dall'Arciduca Leuvis. Lucas rimase da solo con il suo amico Yuugo, e si sacrificò per permettere a Yuugo di fuggire da Goldy Pond. Successivamente Lucas ingaggiò una feroce battaglia con Leuvis, nella quale perse il braccio destro. Lucas però riuscì a sopravvivere grazie all'intervento di una misteriosa ragazza, che nascose Lucas e curò la sua ferita al braccio. I due vissero insieme per 5 anni nascosti all'interno del sotteraneo di un mulino a vento, sotterraneo che era collegato con una porta misteriosa chiusa a chiave. Dopo la morte della ragazza a causa di una malattia, per i successivi 7 anni ha salvato alcuni bambini di Grand Valley, formando con loro un gruppo di resistenza che, una volta costruito tutto il materiale necessario, potesse ribellarsi e sconfiggere i Bracconieri.

AspettoModifica

Lucas da giovane è un uomo alto e robusto che ha i capelli lunghi e spettinati di color castano chiaro, con le sopracciglia folte e nere, e gli occhi marroni chiari.

Anni dopo, Lucas sfoggia una versione più corta della sua vecchia acconciatura. Ha tre grosse cicatrici sul lato destro della sua faccia. Ha perso il braccio destro durante un combattimento con l'Arciduca Leuvis, e da allora cammina con un bastone e usa una veste larga per coprire il suo corpo.

PersonalitàModifica

Lucas è un tipo gentile che si interessa profondamente del benessere dei suoi amici. La perdita dei suoi amici da parte dei Bracconieri lo ha colpito molto e lo ha motivato a voler distruggere Goldy Pond nel suo complesso. Per anni è stato anche una figura fraterna degli orfani più giovani di Grand Valley che erano stati spediti a Goldy Pond per diventare le prede dei Bracconieri. Lucas possiede un grande spirito di sacrificio, a tal punto da decidere di rischiare la vita per far fuggire il suo amico Yuugo da Goldy Pond, e successivamente si è sacrificato una seconda volta per salvare i bambini di Grace Field e farli fuggire dal Rifugio B06-32.

TramaModifica

Arco della Ricerca di MinervaModifica

Competenze e abilitàModifica

Abilità di sopravvivenzaModifica

Lucas ha dimostrato di avere grandi doti di sopravvivenza, salvandosi miracolosamente dalla battaglia contro Leuvis, nella quale ha perso il braccio destro. Inoltre è riuscito a sopravvivere all'interno di Goldy Pond per oltre 13 anni, prima di riuscire a fuggire.

Esperienza Modifica

Grazie alla sua esperienza, nel corso degli anni ha accumulato numerose informazioni importanti riguardo il mondo degli umani, quello dei demoni, la promessa, il giardino segreto, il rifugio e William Minerva. Ha condiviso tutte le sue informazioni con i membri della Resistenza di Goldy Pond nella speranza di sconfiggere un giorno i Bracconieri e distruggere Goldy Pond.

RelazioniModifica

YuugoModifica

Non si sa molto della loro relazione, ma sembravano essere amici intimi cresciuti insieme nello stesso orfanotrofio. Fuggirono insieme a molti altri orfani di Glory Bell e iniziarono a vivere in un rifugio sotterraneo. Sembravano felici e tutto era al suo posto finché tutti i loro compagni persero la vita nelle battaglie con i Bracconieri. Lucas si sacrificò per dare a Yuugo un'occasione per fuggire da Goldy Pond. Per 13 anni Lucas non ha avuto più notizie sul destino di Yuugo, e ha pianto lacrime di gioia non appena Emma gli rivelò che Yuugo era ancora vivo. Successivamente i due si riunirono e vissero insieme nel Rifugio B06-32 per un anno e mezzo, prima di sacrificarsi insieme per uccidere Andrew e la sua squadra speciale, permettendo ad Emma e al suo gruppo di fuggire senza essere inseguiti.

EmmaModifica

Lucas ed Emma sono andati molto d'accordo per il poco tempo in cui si sono conosciuti. Lucas si comporta gentilmente con lei e lei fa lo stesso. Emma rimase scioccata nel vederlo vivo, dopo aver saputo da Yuugo che Lucas era morto insieme al resto dei suoi amici. Lucas sembra essere grato a Emma per aver ridato una speranza di vita al suo amico Yuugo, ed insieme i due collaborano per scoprire i segreti di Goldy Pond ed ascoltare il messaggio registrato di William Minerva.

Resistenza di Goldy PondModifica

Dopo essere sopravvissuto all'attacco dell'Arciduca Leuvis, Lucas salvò numerosi bambini di Grand Valley e decise di formare con loro la Resistenza di Goldy Pond. Ha condiviso con loro tutti i suoi segreti e tutte le informazioni che conosceva e ha iniziato ad addestrarli. Tutti i bambini sembrano avere la stessa motivazione di Lucas, per distruggere la riserva di caccia e fuggire da Goldy Pond. Lucas ha apprezzato molto i membri del gruppo e li considerava come dei fratelli minori, mentre i membri del team vedono Lucas come leader e la loro figura paterna. Tra tutti i membri del gruppo, la persona con cui ha il rapporto più stretto è Oliver, in quanto quest'ultimo è il primo orfano che Lucas è riuscito a salvare e il primo membro della Resistenza.

CuriositàModifica

  • È stato l'unico umano adulto che ha vissuto all'interno di Goldy Pond.
  • L'autore Kaiu Shirai ha rivelato che il nome "Lucas" è un omaggio a George Lucas, il creatore della saga di Star Wars.
  • Nel Capitolo 102, si è classificato 11° nel sondaggio ufficiale di popolarità dei personaggi di The Promised Neverland, con un totale di 662 voti.

RiferimentiModifica

  1. The Promised Neverland Manga: Capitolo 56, Pagina 13

NavigazioneModifica

Personaggi di The Promised Neverland
Personaggi Principali: Emma  •  Norman  •  Ray
Umani
Fuggiti: Emma  •  Ray  •  Gilda  •  Don  •  Anna  •  Nat  •  Thoma  •  Lannion  •  Dominic  •  Jemima  •  Mark  •  Ivet  •  Cristy  •  Alicia  •  Rossi
Spediti: Norman  •  Leslie   •  Conny   •  Hao   •  Sadie   •  Olivia   •  Michelle   •  Simon
Orfani: Phil  •  Shelly  •  Naila  •  Maya  •  Eugene  •  Hans  •  Jasper  •  Vivian  •  Chamberlain  •  Tom  •  Damdim  •  Nina  •  Carol  •  Daria
Grace Field House: Nonna  •  Isabella   •  Krone
Glory Bell: Yugo   •  Lucas
Grand Valley: Oliver  •  Violet  •  Theo  •  Nigel  •  Zack  •  Sonia  •  Pepe  •  Gillian  •  Paula  •  Sandy  •  Monica   •  Jake   •  Ragazza del Mulino
Clan Ratri: William Minerva   •  Peter Ratri  •  Andrew   •  Smee
Lambda 7214: Adam  •  Zazie  •  Vincent  •  Cislo  •  Barbara  •  Jin  •  Hayato
Demoni
Divinità: Re Demone
Nobili: Lord Gilan
Pagani: Mujika  •  Sonju
Bracconieri: Leuvis   •  Bayon   •  Nous   •  Nouma   •  Luce