FANDOM


Giochiamo ad acchiapparello (鬼ごつこしましょう, Oni Gotsu Koshimasyō?) è il nono capitolo di The Promised Neverland.

SinossiModifica

Krone inizia a giocare ad acchiapparello con i bambini. Mentre la Sorella indaga per scoprire chi possa conoscere il segreto dell'orfanotrofio, Emma, Norman e Ray approfittano della situazione per testare le loro capacità.

TramaModifica

Ray, riunitosi con il gruppo dei bambini che stava giocando ad acchiapparello, chiede a Krone perché voglia unirsi al gioco. Krone fingendo bontà ed innocenza, risponde che vuole divertirsi e fare amicizia con tutti. Ray è preoccupato, ma Norman sottovoce lo rassicura, dicendo che Krone non può scoprire nulla su di loro. Emma poi dice ai due che questa potrebbe essere un'opportunità per ottenere informazioni sul nemico. I bambini quindi accettano la proposta con entusiasmo, con Krone che stabilisce un tempo limite di 20 minuti, per poi iniziare a contare.

Dopo aver contato fino a 10, Krone corre a tutta velocità verso il bosco, e durante la corsa ripensa a ciò che è avvenuto negli ultimi 10 giorni. Finora infatti, Krone ha obbedito agli ordini di Isabella, anche perché quest'ultima la controlla in continuazione e non si fida di lei. Ma oggi Krone è riuscita a sfuggire alla guardia di Isabella, ed intende approfittarne. E anche se Isabella non ha intenzione di rivelarle il segreto, è molto probabile che almeno uno dei tre bambini che prendono il punteggio massimo nei test sappia qualcosa. Krone quindi si mette alla ricerca dei bambini più grandi, per testare le loro capacità. La scena si sposta brevemente su Emma, Norman e Ray, con i tre che concordano che la strategia di Krone sarà proprio di concentrarsi sui bambini più grandi.

Krone, una volta arrivata nel bosco, si accorge con parecchia sorpresa che i bambini non hanno lasciato alcuna traccia, a parte delle false impronte. Krone quindi si rende conto che i bambini di questo orfanotrofio sono speciali e, dopo aver chiuso il suo radar, decide di cambiare strategia, prendendo sul serio questo gioco.

Dopo qualche minuto, tutti i bambini più piccoli si riuniscono nello stesso punto, ma a quel punto vengono catturati da Krone. Emma si chiede come abbia fatto Krone a farli riunire in questo modo, con Norman che nota delle foglie a forma di cuore ed altre a forma di stella, intuendo che Krone ha fabbricato queste foglie per attirare la curiosità dei più piccoli. Krone cattura velocemente anche Anna, Nat e Thoma, con Norman che si rende conto che, nonostante gli allenamenti, i bambini non sono ancora pronti per la fuga vera e propria, anche perché la Sorella possiede una velocità e una resistenza eccezionali. Lannion intanto, mentre cerca di scappare, si rifugia in un cunicolo troppo stretto per Krone, ma quest'ultima con un poderoso pugno distrugge l'intera sterpaglia e cattura il bambino.

Mentre si riunisce con il suo amico Thoma, Lannion nota che perfino Don e Gilda sono stati catturati, con i due che commentano dicendo che Krone è straordinaria e possiede abilità superiori a quelle di Norman. Nat poi aggiunge che Emma, Norman e Ray dovrebbero essere gli unici rimasti in gioco, ma poi nota che anche Phil e Vivian non sono stati catturati. Krone sta per catturare anche loro, ma Emma salva i due bambini, prendendoli in braccio e poi seminando Krone saltando su una piccola rupe. Anche Krone però salta sulla rupe e, dopo essere arrivata a destinazione, inizia a parlare ad alta voce, dicendo ad Emma che deve essere esausta, dopo aver corso e portato in braccio i due bambini. Emma infatti si trova a solo pochi metri di distanza, nascosta dietro un'enorme roccia insieme a Phil e Vivian. Krone, mentre controlla i dintorni, continua a rivolgersi ad Emma, dicendo che il punto debole di Norman è il suo fisico esile e prono alle malattie, mentre il tallone d'acchile di Ray è che si arrende troppo facilmente. Emma si rende conto che Krone li conosce fin troppo bene, mentre la Sorella continua dicendo che il punto debole di Emma è la sua ingenuità, spiegandole che è talmente ottimista che preferirebbe tentare di salvare gli altri piuttosto di cercare di salvare sè stessa. Krone poi dice ad Emma che se quel giorno ha visto il "raccolto", allora è dalla sua parte. Emma, capendo che Krone si riferisce alla spedizione di Conny, rimane a bocca aperta, ma proprio in quel momento Krone compare improvvisamente di fronte a lei e la cattura.

Rimangono in gioco solo Norman e Ray, con Krone che corre verso di loro, con 8 minuti e 40 secondi rimasti. Ray e Norman decidono di separarsi, ma Krone non si preoccupa ed insegue Norman, pensando che, dedicando 3 minuti con Norman e 5 minuti con Ray, non avrà problemi a vincere il gioco. Krone però, nonostante la sua netta superiorità fisica, non riesce a catturare Norman e lei stessa non riesce a capire il perché. Krone ripensa di nuovo al momento in cui Isabella gli ha detto che i bambini dell'orfanotrofio sono speciali, ma proprio in quel momento Ray le dichiara che il tempo è scaduto. Norman e Ray quindi vincono il gioco dell'acchiapparello.

Krone, ancora scioccata dalle abilità dei bambini, pensa che Norman e Ray sono probabilmente i bambini che sta cercando, ma anche Emma è una possibile sospetta. Krone poi osserva anche Gilda. Emma nel frattempo ripensa al gioco, giungendo alla conclusione di non essere ancora pronta per fuggire con tutti i bambini, e dunque ha bisogno di un piano migliore. Emma poi ripensa anche alle parole di Krone riguardo il "raccolto", chiedendosi quali siano davvero le intenzioni della Sorella. Intanto Ray e Norman discutono tra di loro, dicendo che nella fuga vera dovranno dividersi in più gruppi, in modo che ogni gruppo sia abbastanza assortito da non avere punti deboli. Norman poi conclude il suo discorso dicendo che il gioco dell'acchiapparello ha dimostrato che insieme possono sorprendere alle spalle Krone, e dunque non è impossibile ucciderla.

PersonaggiModifica

Umani
Grace Field
Bambini

Adulti

CuriositàModifica

Navigazione Modifica

The Promised Neverland
Per Volume
Volume 1 1  •  2  •  3  •  4  •  5  •  6  •  7
Volume 2 8  •  9  •  10  •  11  •  12  •  13  •  14  •  15  •  16
Volume 3 17  •  18  •  19  •  20  •  21  •  22  •  23  •  24  •  25
Volume 4 26  •  27  •  28  •  29  •  30  •  31  •  32  •  33  •  34
Volume 5 35  •  36  •  37  •  38  •  39  •  40  •  41  •  42  •  43
Volume 6 44  •  45  •  46  •  47  •  48  •  49  •  50  •  51  •  52
Volume 7 53  •  54  •  55  •  56  •  57  •  58  •  59  •  60  •  61
Volume 8 62  •  63  •  64  •  65  •  66  •  67  •  68  •  69  •  70
Volume 9 71  •  72  •  73  •  74  •  75  •  76  •  77  •  78  •  79
Volume 10 80  •  81  •  82  •  83  •  84  •  85  •  86  •  87  •  88
Volume 11 89  •  90  •  91  •  92  •  93  •  94  •  95  •  96  •  97
Volume 12 98  •  99  •  100  •  101  •  102  •  103  •  104  •  105  •  106
Volume 13 107  •  108  •  109  •  110  •  111  •  112  •  113  •  114  •  115
Volume 14 116  •  117  •  118  •  119  •  120  •  121  •  122  •  123  •  124
TBA 125  •  126  •  127  •  128  •  129  •  130  •  131  •  132  •  133  •  134  •  135  •  136
Per Archi Narrativi
Arco introduttivo 1  •  2  •  3  •  4  •  5  •  6  •  7  •  8  •  9
Arco dell'evasione 10  •  11  •  12  •  13  •  14  •  15  •  16  •  17  •  18
19  •  20  •  21  •  22  •  23  •  24  •  25  •  26  •  27  •  28
29  •  30  •  31  •  32  •  33  •  34  •  35  •  36  •  37
Arco della Foresta Promessa 38  •  39  •  40  •  41  •  42  •  43  •  44  •  45
46  •  47  •  48  •  49  •  50  •  51  •  52
Arco della ricerca di Minerva 53  •  54  •  55  •  56  •  57  •  58  •  59  •  60
61  •  62  •  63  •  64  •  65  •  66  •  67  •  68  •  69
70  •  71  •  72  •  73  •  74  •  75  •  76  •  77  •  78
79  •  80  •  81  •  82  •  83  •  84  •  85  •  86  •  87
88  •  89  •  90  •  91  •  92  •  93  •  94  •  95
Arco delle Sette Mura 96  •  97  •  98  •  99  •  100  •  101
Arco dell'assalto a B06-32 102  •  103  •  104  •  105  •  106  •  107
108  •  109  •  110  •  111  •  112
Arco finale 113  •  114  •  115  •  116  •  117  •  118  •  119  •  120
121  •  122  •  123  •  124  •  125  •  126  •  127  •  128
129  •  130  •  131  •  132  •  133  •  134  •  135  •  136
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.